Gli Agenti Speciali contro il cyberbullismo

Ad oggi sono più di 1200 i ragazzi che l’Educatorio della Provvidenza ha nominato Agenti Speciali contro il cyberbullismo.

Gli studenti che hanno realizzato uno spot video contro il cyberbullismo, grazie al laboratorio proposto dall’Ente (per maggiori informazioni clicca qui) vengono nominati AGENTI SPECIALI CONTRO IL CYBERBULLISMO,con l’impegno a far tesoro di quanto appreso durante il percorso e a continuare a mettersi in gioco per promuovere una navigazione consapevole. Ad ogni ragazzo viene donato un Kit “Agente Speciale”, contenente una tessera personalizzata con un codice digitale (QrCode) collegato al video, che favorisca la condivisione del video con amici e coetanei, anche attraverso Social e Web.

La figura ed il compito dell’Agente Speciale è molto importante e a questo proposito ti invitiamo a cliccare per scoprire quali sono i messaggi che hanno voluto mandare gli Agenti Speciali 2017/2018

Ringraziamo la scuola “Giacomo Jaquerio”di Ferriera e Buttigliera per il lavoro fatto insieme nell’intento di contrastare il cyberbullismo e vi invitiamo a leggere l’articolo inerente.