SPORTELLO 2.0: LABORATORI PRATICI DI EDUCAZIONE DIGITALE

a cura dell’Associazione Sloweb

All’interno della Fondazione è presente uno Sportello Psicologico, attivo da molti anni e con diverse attività avviate al suo interno, ad integrazione di tali attività a partire da novembre 2019 si offre al territorio una formazione operativa sul
campo e workshop pratici, per imparare ad utilizzare correttamente e in sicurezza le principali piattaforme Social e le App più diffuse, per installare e utilizzare Parental Control, per acquisire nozioni su privacy e proprietà dei dati.

Su richiesta, si attiveranno anche corsi di Alfabetizzazione informatica.

I posti sono limitati ed è richiesta la prenotazione : referente area progetti Luna Brusasco 011595292

MODULO BAMBINI (8-12 ANNI)
3 incontri per riflettere e sperimentare concetti opposti, per una navigazione sicura e informata

1. Onsite – Online
Creare contenuti sul computer e cercare online:
come integrare informazioni originali con risultati di
ricerca ben selezionati. Esecuzione di una ricerca
per la scuola.

2. Pubblico – Privato
Quali informazioni voglio rilasciare su di me e quali
no? Chi vede quello che scrivo su WhatsApp e sui
social? Creazione di una presentazione ragionevole
di sé stessi.

3. Reale – Immaginario
Su Internet si può far credere tutto e il contrario di
tutto. Esame di alcuni siti di fake news e YouTuber
famosi. Sperimentazione con un semplice videoclip.

MODULO ADULTI (GENITORI E NONNI)
3 incontri per diventare più consapevoli su ciò che avviene online, evitare pericoli ed indirizzare correttamente i più piccoli.

1. Che cosa non si può non sapere
Comunicazione digitale, regole di
comportamento, netiquette. Profili falsi e leoni
da tastiera.

2. Il miglior antivirus siamo noi
Che cosa sono gli account e come si sceglie una
password sicura. Principi di sicurezza informatica
e comportamenti per proteggersi online.
Protezione degli account dei più piccoli.

3. Come comportarsi per guidare i più piccoli
Il buon esempio nell’uso della rete e dei
dispositivi digitali. Accompagnare i più piccoli
online con piccoli progetti da fare insieme.

MODULO RAGAZZI (13-17 ANNI)
Tre laboratori di due ore per acquisire consapevolezza su ciò che avviene online ed evitare pericoli.

1. Non solo chat e videogame
Tutto quello che serve sapere per la scuola e per continuare ad imparare in futuro: Word e
PowerPoint, ricerche online, selezione delle informazioni e gestione dell’archivio personale.
2. Essere social con un po’ di buon senso
Che cosa sono e come funzionano i social media: dinamiche e modalità di guadagno.
Gestione della privacy: impostazioni giuste, buone pratiche e trappole da evitare.
3. Che cosa si dice di noi su Google?
Strategie per avere un “biglietto da visita” rispettabile anche online e non doversi pentire in
futuro.